Casinò offre una bistecca al posto di jackpot da $43 milioni

Casinò offre una bistecca al posto di jackpot da $43 milioni

Ecco una storia che nessun giocatore vorrebbe mai sentire. Una donna di nome Katrina Bookman stava giocando a una slot machine al Resorts World Casino di New York, quando la slot ha fatto segnare una vincita davvero incredibile: 43 milioni di dollari.

L'incredibile jackpot sarebbe il più grande mai vinto su una slot negli Stati Uniti, e per di più era stato vinto su una “penny slot”, cioè una slot su cui si puntano pochi spiccioli per volta. Peccato però che quando la “fortunata” vincitrice ha cercato di ritirare la sua vincita, il casinò l'abbia accompagnata all'uscita, chiedendole di tornare il giorno successivo. A quanto pare, sullo straordinario jackpot il casinò doveva prendere una “decisione”.

Quando la donna il giorno successivo è ritornata al casinò, quest'ultimo le ha offerto nientemeno che una cena gratis a base di bistecca e 2,25 dollari, ovvero il denaro da lei puntato rimasto nella slot. Poco dopo, la donna ha deciso di fare causa al casinò. E come darle torto?

Un portavoce del resort ha dichiarato che la straordinaria vincita era dovuta a un malfunzionamento della slot machine, che peraltro, secondo la New York State Gambling Commission, era indicato da un disclaimer. Secondo l'avvocato di Bookman si tratta di scuse ridicole. Ora spetterà a un giudice decidere sulla sorte del jackpot da 43 milioni di dollari. La fortuna però non sembra dalla parte della donna, visto che in un caso simile avvenuto nel 2011 la giustizia si era schierata dalla parte del casinò.

SULL'AUTORE

Appassionata di giochi da sempre, ora ha finalmente la possibilità di scriverne e discuterne con altri appassionati come lei. Ama leggere, divertirsi e se la cava a smanettare col pc. Gioco preferito: la roulette!

Lascia un commento

  • Casinò
  • Giochi
  • Software
  • Pagamenti
X