Select Page

Filippine: Duerte vuole chiudere tutti i siti per le scommesse online

Filippine: Duerte vuole chiudere tutti i siti per le scommesse online

Il presidente filippino Rodrigo Duerte è ben noto per il suo approccio a dir poco muscolare alla legge e alla giustizia. È un uomo che non scende a compromessi, e che è spesso in grado di fare quello che dice, sfruttando il suo consenso popolare per esercitare un potere enorme.

L'approccio di Duerte al gioco d'azzardo è quasi sempre stato di condanna, ma di recente sembrava che le sue posizioni, in particolare nei confronti del gioco online, si fossero un po' ammorbidite. Durante un recente discorso invece il presidente filippino ha dichiarato di voler chiudere tutti i siti per le scommesse online. “Non servono a nulla”, ha detto.

Duerte ha anche affermato che il gioco d'azzardo in rete non può essere regolamentato in maniera efficace dal governo, e per questo va eliminato. Il presidente è dunque ritornato sulle posizioni che aveva assunto all'inizio del suo mandato, quando aveva dichiarato un secco no al gioco online, e su cui sembrava che avesse fatto un parziale dietro front quando l'autorità di regolamentazione locale aveva offerto 25 licenze, ricevendo ben 76 candidature.

Ora dopo queste dichiarazioni tutto è in forse. Se Duerte andrà avanti con la sua decisione, gli operatori del gioco che avevano accesso al mercato filippino si vedranno completamente chiusa ogni porta. Dopo l'affermazione del presidente, le azioni degli operatori filippini del gioco sono crollate in borsa anche del 30%.

SULL'AUTORE

Appassionata di giochi da sempre, ora ha finalmente la possibilità di scriverne e discuterne con altri appassionati come lei. Ama leggere, divertirsi e se la cava a smanettare col pc. Gioco preferito: la roulette!

Lascia un commento

  • Casinò
  • Giochi
  • Software
  • Pagamenti
X