Lavoratrice ospedaliera vince 758 milioni di dollari alla lotteria

Lavoratrice ospedaliera vince 758 milioni di dollari alla lotteria

È la vincita più alta della storia del Nord America quella vinta da una lavoratrice ospedaliera di Chicago, Mavis Wanczyk, giovedì scorso grazie alla lotteria Powerball, nota da sempre per i suoi premi vertiginosi.

Da ora in avanti, dal punto di vista economico la vita di questa comune lavoratrice sarà certamente più tranquilla, ma non è detto che lo sia anche da altri punti di vista. Fin dall'annuncio della vincita, infatti, un auto della polizia è parcheggiata davanti alla porta di casa sua per impedire possibili aggressioni.

Una vincita così grande, infatti, ottiene un risalto globale, con tanto di conferenze stampa, interviste, e il viso della vincitrice (e magari persino l'indirizzo) sbattuti in prima pagina. Questo può farla diventare un target e mettere in pericolo la sua vita. Era successo proprio questo a Craigory Burch Junior, un uomo che nel novembre del 2015 aveva ottenuto una vincita da oltre 430 milioni di dollari alla lotteria Georgia Fantasy 5. Due mesi dopo sette uomini entrarono a casa sua e lo uccisero durante un tentativo di rapina o di sequestro.

E anche se casi così violenti sono rari, spesso i vincitori di grandi premi alla lotteria sono presi di mira da ladri e truffatori, e non pochi si ritrovano in breve tempo con le casse vuote. Naturalmente noi auguriamo a Mavis di avere, oltre a quella già avuta, più fortuna.

SULL'AUTORE

Appassionata di giochi da sempre, ora ha finalmente la possibilità di scriverne e discuterne con altri appassionati come lei. Ama leggere, divertirsi e se la cava a smanettare col pc. Gioco preferito: la roulette!

Lascia un commento

  • Casinò
  • Giochi
  • Software
  • Pagamenti
X