Chests of Plenty

Siamo perplessi davanti a questa Chests of Plenty slot di Wagerworks: da una parte un uso troppo parsimonioso dei simboli del gioco e qualche incoerenza nell’applicazione delle regole. D’altra parte, molto sforzo per produrre un gioco ricco di funzioni originali. Noi abbiamo vinto qualche euro e non ci lamentiamo, ma il giudizio rimane un po’ di qua e un po’ di là.

Recensione di Chests of Plenty slot machine di Wagerworks

Tra i tantissimi giochi proposti da BetVictor Casino , che abbiamo visitato di recente (e con profitto), c'è veramente l'imbarazzo della scelta. Oggi vi parliamo della Chests of Plenty slot machine di Wagerworks, che ci ha sorpreso nel bene e nel male (relativo al gioco, ovviamente, non drammatizziamo).

Caratteristiche delle Chests of Plenty slots:

Dove sono i pirati, le isole, il tesoro? Signori di Wagerworks, c'è un limite a tutto!

Il tema ricorda molto da vicino quello della bellissima Ghost Pirate slot di NetEnt e in effetti anche questa slot machine di pirati è molto ricca in features e giochi speciali.

Ma chi scarica la Chests of Plenty slot machine ha subito una sorpresa che non aveva su quell'altra: come sapete, siamo piuttosto contrari all'uso delle carte di poker come simboli delle slot machine, vuoi perché si tratta di slots e non di poker, vuoi perché rompono la grafica del gioco, vuoi perché non c'entrano niente. E invece puntualmente quasi tutti gli editori ci affibbiano tutta la serie di K, Q, A, J, 10, come se avessero qualcosa a che fare coi pirati o col tema del gioco, qualunque esso sia. In questa slot questo problema è portato al parossismo: nei rulli della Chests of Plenty slot incontrerete raramente dei simboli dei pirati e alcuni giri lasceranno sul vostro schermo unicamente 15 simboli di carte, che riempiono tutte e tre le righe dei rulli del gioco Chests of Plenty. Dove sono i pirati, le isole, il tesoro? Signori di Wagerworks, c'è un limite a tutto!

A parte questo doveroso e accorato sfogo, questa recensione della Chests of Plenty slot machine ammette che i programmatori del gioco hanno previsto diverse features originali. Per cominciare, tre bauli del tesoro danno diritto in teoria al gioco bonus Treasure Chest Scatter (sì, il gioco non è tradotto ed è tutto in inglese, istruzioni comprese): sempre in teoria, ogni baule dovrebbe zoommarsi e mostrare 3 gemme preziose, che se sono uguali daranno in teoria dei premi progressivi, a seconda del tipo di gemme. Dico "in teoria" perché io i 3 bauli li ho ottenuti (ho la foto), ma di gioco bonus e di gemme, neanche l'ombra.

C'è un altro Scatter che è la mappa del tesoro: chi ne ottiene tre, quattro o cinque lancia il Treasure Island Bonus, dove il numero degli Scatter definisce in quale delle tre isole ci si renda per far girare una piccola ruota della fortuna che va vincere premi e ricompense segrete fino a che appare il teschio che mette fine alla cuccagna. Se si riesce a collezionare tre mappe dell'isola si avanza all'isola seguente, continuando a vincere i premi, quindi conviene.

Il simbolo del pirata fa vincere fino a 2.000 monete, mentre la piratessa bionda è la Wild del gioco, che può fruttare a chi ne ottiene cinque ben 10.000 monete!

Il costo varia da un centesimo a cinque euro per ognuna delle venti paylines.

RIASSUNTO DELLA RECENSIONE

Parecchi giochi Bonus originali
Molte occasioni di vincita
Troppe carte da poker
Gioco non tradotto dall'inglese
Qualche incoerenza con le regole

VOTI

Continua

60%

Grafica
40%
Caratteristiche
80%
Atmosfera
60%

SULL'AUTORE

La lingua più appuntita del West, anche se non lo riconosce. A volte la sua apparente cattiveria si scioglie come neve al sole e bisogna approfittarne finché dura. Se gli opponete dieci argomenti contrari, vi risponderà con venti. Assolutamente incorruttibile servitore delle proprie convinzioni, non per nulla gli abbiamo affidato le recensioni dei casinò e dei giochi.

Lascia un commento

Panoramica

  • WagerWorks

  • 5 Ruote

  • 20 Linee di pagamento

  • Min Coins Per Line: 1

Caratteristiche

  • Giri Gratis

  • Giochi bonus

  • Casinò
  • Giochi
  • Software
  • Pagamenti
X