Nei casinò Postagiro è possibile effettuare bonifici tra diversi conti correnti postali. Si tratta di un metodo molto sicuro che si può effettuare online o da sportello, e anche se i casinò che lo accettano sono pochi, vi consigliamo di prenderlo in considerazione.

Recensione di Postagiro, il bonifico postale per i casinò Postagiro

Postagiro è un metodo di pagamento che consiste in un bonifico postale effettuato per inviare denaro da un conto corrente postale a un altro. È in pratica l'opzione che permette al titolare di un conto BancoPosta di trasferire soldi su un altro conto corrente postale: un po' come il bonifico bancario invia soldi a conti bancari, Postagiro li manda invece a cc postali. Vedremo come sia utile e comodo e come molti italiani scelgano un casinò Postagiro per fare le loro giocate.

Postagiro è un metodo di pagamento fornito dalle Poste e ha molti vantaggi per chi vuole giocare nei casinò. Per scoprire Postagiro cos'è, continuate a leggere questa nostra recensione di Postagiro. Invece, per scoprire il servizio delle Poste di gran lunga più utilizzato dei casinò, vale a dire Postepay, potete consultare la nostra recensione.

casinò postagiro

La pagina su Postagiro del sito di Poste Italiane

COME EFFETTUARE UN POSTAGIRO

Ora vi spieghiamo Postagiro come funziona. Tramite il sistema Postagiro si può trasferire denaro sia su conti nazionali sia internazionali. Può essere effettuato da un ufficio postale e perfino online attraverso i canali di Poste Italiane abilitati (in pratica, attraverso i servizi di Home e Corporate Banking di BancoPosta). Per effettuare un Postagiro bisogna avere un conto BancoPosta aperto e attivo. A questo punto, per effettuare un Postagiro nazionale basterà connettervi online o recarvi a un Bancomat o a un ufficio postale durante gli orari di apertura.

Molto più complicata la procedura per un Postagiro internazionale, cerchiamo di spiegarvela qui in breve anche se non è affatto facile: bisogna utilizzare un nuovo modulo (CH20I) e l'apposita busta (CH42C) il cui costo è di 0,39 euro per 25 pezzi da richiedere a CUAS Toscana - Settore Eurogiro - Via della Casella 17 - 50142 Firenze. Per le transazioni dirette verso Paesi che utilizzano l'euro bisogna riportare il codice IBAN (coordinate bancarie internazionali) del beneficiario nell'apposito spazio sul modulo. In seguito, bisogna inviare il modulo di Postagiro internazionale CH20I debitamente compilato al CUAS Toscana: l'accredito sul conto del beneficiario avverrà in media dopo 2/3 giorni dal momento in cui l'assegno viene immesso nel sistema dal CUAS Toscana. Insomma, non si sono sforzati molto di semplificare la vita agli utenti.

Proprio per tutte queste complicazioni e per il fatto che molti casinò non hanno sede in Italia, i casinò Postagiro sono pochi. Tuttavia qualcuno c'è, e dato il numero di italiani che hanno un conto Bancoposta, sono anche molto richiesti.

COME UTILIZZARE POSTAGIRO

Se effettuate un Postagiro internazionale, dovrete tenere conto dei tassi di scambio. Postagiro applica i seguenti scarti di cambio rispetto al cambio ufficiale emanato dalla Banca d'Italia:

  • 1,5% per transazioni verso Paesi europei non euro
  • 2% per transazioni verso Paesi extraeuropei

La buona notizia è che Postagiro non applica scarti di cambio per transazioni verso Stati che usano l'euro. Quindi in principio per il vostro casinò Postagiro dovreste essere a posto.

Il limite di importo di ogni Postagiro online individuale è 15.000€ e probabilmente questo basta e avanza per il vostro casino Postagiro. Si possono effettuare online solo Postagiro in euro verso conti correnti postali nazionali di BancoPosta. Le transazioni verso conti correnti postali internazionali e in valuta estera possono essere effettuati solo negli uffici postali. Non è un metodo molto elastico insomma, ma se il vostro casinò di fiducia ha un conto corrente postale italiano e se anche voi siete correntisti Bancoposta, può essere un sistema comodo e sicuro. Se invece volete qualcosa che vi offra maggiore semplicità e versatilità, potete ad esempio puntare su Paypal, un metodo accettato da molti più casinò, di cui abbiamo già parlato qui.

homepage Poste Italiane

Il sito di Poste italiane è molto migliorato negli ultimi anni e offre molti servizi online.

PER SAPERNE DI PIÙ SU POSTAGIRO

Per avere ulteriori informazioni su come depositare soldi su un casinò Postagiro e come utilizzare questo servizio in generale, potete consultare la pagina specifica di questo servizio presente sul sito delle poste. La pagina è piuttosto chiara e spiega semplicemente tutte le questioni che riguardano questo servizio (che però come dicevamo non è molto semplice di per sé).

Dobbiamo fare i complimenti alle Poste per come hanno migliorato il loro sito negli ultimi anni. Hanno puntato molto sui servizi finanziari online e per supporti mobili e secondo noi hanno fatto bene. I loro servizi sono molto economici, sicuri e di solito facili da usare, anche per la comodità di poterli gestire, oltre che online, da un ufficio postale. Come dicevamo, non è il caso di Postagiro, e questo servizio può di certo essere migliorato, ma per quanto riguarda altri servizi le poste italiane non hanno niente da invidiare a molti rinomati gruppi finanziari internazionali.

ALTRI VANTAGGI DI POSTAGIRO

Quello che è forse il più grande vantaggio di Postagiro è la sicurezza: i fondi trasferiti non si muovono quasi, passando semplicemente da un conto postale all'altro. Non escono insomma mai dal sistema finanziario delle poste, restando quindi molto al sicuro.

La transazione effettuata da un ufficio postale non ha limiti d'importo, se ci sono abbastanza fondi sul conto che effettua il Postagiro. È un metodo che ha un costo, visto che quando effettuato online o attraverso un Bancomat costa 0,52 euro e allo sportello 2 euro, ma i costi sono a nostro avviso molto vantaggiosi (specialmente online). È relativamente accessibile, dato che alcune transazioni possono essere effettuate online 24 ore al giorno (vedi sopra), quindi anche quando gli uffici postali sono chiusi.

CONCLUSIONI

Come dicevamo, i casinò Postagiro non sono moltissimi. Sono molti di più i casinò che accettano il metodo Postepay, di cui qui vi consigliamo i migliori dieci. Nei casinò Postagiro è possibile inviare i pagamenti tramite bonifici postali da un conto corrente postale (il vostro) a quello collegato al casinò. Si tratta di un sistema molto sicuro e che ha diversi altri vantaggi, come la possibilità di fare i bonifici online a un costo basso. Tuttavia, come dicevamo, il casinò deve avere un conto corrente Bancoposta, cosa che come potete immaginare non è molto frequente visto che moltissimi casinò hanno sede all'estero. È anche possibile fare trasferimenti di denaro internazionali, ma dubitiamo che qualche casinò pensi seriamente di sottoporre i suoi utenti alla lunghissima trafila burocratica necessaria per farli.

In parole povere, Postagiro non è di certo il metodo di pagamento più facile e comune che esista, e per questo non è molto usato. Ma se avete un conto corrente postale e vi trovate su un casinò che accetta questo metodo di pagamento, vi consigliamo di prenderlo in considerazione.

 

QUESTA RECENSIONE È STATA AGGIORNATA RISPETTO ALLA SUA PRIMA PUBBLICAZIONE

 

RIASSUNTO DELLA RECENSIONE

Disponibile online 24/24
Accessibile via sportelli Bancomat
Grande sicurezza
Alcune procedure complicate
Costo di 2 euro allo sportello postale
Necessita conto BancoPosta

VOTI

Continua

72%

Popolarità
60%
Sicurezza
100%
Semplicità
50%
Disponibilità
80%

SULL'AUTORE

Laureato in giornalismo, scrive su numerose testate e ora anche su VegasMaster, per cui si occupa di metodi di pagamento, depositi e prelievi. È l'unico non agitato della redazione, ciò che gli vale la stima e la riconoscenza di tutti gli altri. Nessuno gli dica che un argomento non è interessante o che un'informazione è introvabile, non ci crederà mai...

2 Commenti

  1. T-Rex

    Avete certamente ragione a dubitare dell’efficienza delle Poste, ma le banche sono spesso anche peggio, ma costano di più e hanno più pretese. In ogni caso, io ho utilizzato Postagiro, anche se non per pagare un casinò, e mi sono trovato bene. Banco Posta secondo me è un buon conto, e non ho mai avuto problemi.

  2. ddon

    Ho un conto Banco Posta e devo dire che con Postagiro mi sono sempre trovato bene. Peccato che sono pochi i casinò che utilizzano questo metodo di pagamento. Non ho mai riscontrato grossi problemi, però è vero che quando si ha bisogno il servizio clienti delle poste non è davvero il massimo.

Lascia un commento

Panoramica

  • Postagiro
  • Bonifico Bancario
  • Opzione di Deposito
  • Opzione di Prelievo
  • Disponibile in: Italy
  • Casinò
  • Giochi
  • Software
  • Pagamenti
X