High 5 Games

High 5 Games è un fornitore originale per diversi motivi: la sua piattaforma di predilezione, che è notoriamente Facebook; alcune caratteristiche dei suoi giochi, come i Split Symbols, le Super Stacks e i Tumbling Reels; e un numero impressionante di titoli sviluppati per essere destinati a uno dei numerosi supporti attivi (oltre a High 5 Casino) per i loro giochi.

Recensione di High 5 Games, il campione del social gaming

Malgrado questa sia la nostra prima recensione di High 5 Games (H5G), i nostri lettori conoscono già i prodotti di questo editore americano. Vi abbiamo già parlato dei loro giochi quando hanno annunciato la Gypsy slot e in seguito due altri giochi. Ma visto il successo dei loro giochi, per esempio la celebre Black Widow (di cui trovate qui un bel video sul canale Youtube dell'editore) e della loro piattaforma High 5 casino, questo fornitore newyorkese merita senza dubbio un articolo tutto per sé.

Interfaccia del software High 5 Games:

Il programma di High 5 Games funziona principalmente su Facebook, il campo di battaglia preferito dell'editore. Per poter giocare ai suoi giochi, si apre un conto sul social e ci si connette sulla piattaforma di casinò High 5 Games, giustamente chiamata High 5 casino. Al momento di iscriversi e in seguito ogni quattro ore, i giocatori ricevono monete gratuite che permettono loro di cimentarsi con i titoli proposti al pubblico.

Ma non è questa l'unica piattaforma attiva: chi non ha un conto Facebook o preferisce un altro sistema può giocare direttamente sul server dell'editore a partire dal suo PC o dal suo apparecchio mobile.

I giochi di High 5 Games:

High 5 Casino ha in catalogo oltre 60 giochi proposti al pubblico. Ma non sono questi tutti i giochi prodotti da High5 Games: negli ultimi quindici anni l'editore ha sviluppato oltre 300 giochi, disponibili non solo su Facebook e sul casinò online, ma anche nei casinò di Las Vegas. Non per nulla hanno vinto quest'anno il premio dei Totally Gaming Awards per il miglior produttore del 2013.

A volte i diritti dell'editore sono in coproprietà con IGT, che li detiene per gli Stati Uniti: un paio di esempi sono la Queen Isabella slot, che l'editore ha dedicato con una certa leggerezza (ignaro probabilmente della realtà storica) a questa crudele e barbara aguzzina; e la Cyrano slot, certamente più gaia e guascone (anche grazie al suo Random Bonus Trigger).

High 5 Games nel mercato regolamentato:

Niente di che impressionare l'AAMS, ovvio

Proponendo i suoi giochi principalmente su Facebook a partire dalla sua sede americana, l'editore ottiene la maggior parte dei suoi introti dagli Stati Uniti. Malgrado dichiari di dare molta importanza ai mercati regolamentati in Europa, a prima vista non sembra molto sensibile alla necessità di una licenza locale nei paesi in cui risiedono i giocatori. Purtroppo questo è vero anche nei confronti dell'Italia: l'unico cenno dell'editore che riguardi il nostro paese si trova nel protagonista di quattro giochi dedicati a un nostro celebre connazionale: la Da Vinci Diamonds slot, la Double Da Vinci Diamonds slot, la Secrets of Da Vinci slot e il videopoker Da Vinci Diamonds Poker. Niente di che impressionare l'AAMS, ovvio. E a domanda precisa al riguardo, preferiscono non rispondere...

RIASSUNTO DELLA RECENSIONE

Giochi con features originali
Vasta gamma di titoli
Specialista di Facebook
Manca la licenza AAMS

VOTI

Continua

76%

Grafica
70%
Caratteristiche
80%
Giochi
80%

SULL'AUTORE

Rita (la Rita per i milanesi) è caduta fin da piccola nella pozione magica dei giochi di carte, essendo nata in una famiglia di giocatori di bridge, vincitori di tornei nazionali e internazionali. La Rita non ha ancora vinto tornei ma è la nostra ineguagliabile esperta dei software di casinò.

Lascia un commento

Panoramica

  • 1995
  • Casinò
  • Giochi
  • Software
  • Pagamenti
X