Le strategie del baccarat

Esistono diverse strategie per riuscire al baccarà. Per capirle bene, è bene comunque identificare le probabilità statistiche di ritorno per ogni tipo di puntata al baccarà. Una volta capite quali e quante sono le nostre chances di vincere, sarà più facile identificare la migliore strategia di baccarà.

Per cominciare, puntando sul banco si hanno maggiori probabilità di vincere che puntando sul player. Infatti, le regole del gioco del baccarà non sono simmetriche e l'obbligo o meno di pescare una terza carta (in funzione della somma delle prime due carte) è diverso per il banco e per il player.

Senza volere anticiparvi quello che scoprirete nella sezione sui trucchi del baccarà, vi possiamo facilmente rivelare che il vantaggio del casinò è minimo quando puntate in favore del banco e massimo quando puntate sul pareggio. Dati questi presupposti, puntare sul banco è la migliore strategia al baccarà. Di tutte le strategie del baccarà, puntare sul risultato di parità è la peggiore. In mezzo, c'è ovviamente l'opzione di puntare sul player, che non è la peggiore ma comunque da evitare. E non è una scelta da poco: in un gioco dal regolamento ferreo come il baccarà, la vostra unica decisione è per chi puntare (banco, player o pareggio) e quanto puntare.

Tutto il resto non è nel campo delle vostre decisioni e quindi non è rilevante al fine delle strategie del baccarat.

Migliore strategia di baccarà online:

Detto della migliore scelta da effettuare, va detto anche quanto ci conviene. Il casinò possiede un vantaggio dell'1.17% rispetto a chi punta sul banco: ciò significa che se puntate i vostri soldi in modo razionale, seguendo le strategie del baccarà cui abbiamo accennato, guadagnerete in ogni mano (in media!) 98.83€ per ogni 100€ giocati e molto meno se scegliete una strategia di baccarà meno ottimale. Non fatelo, sarebbe un peccato!

X