Il Gioco Gratuito si estende oggi anche ai casinò online – Una storia dei Giochi Gratis

Nel mondo altamente tecnologico dei casinò del 21 ° secolo, le carte del giocatore online sono diventate oramai il ​​modo standard per seguire i giocatori e ricompensarli per la loro fedeltà. Ora, non solo le carte elettroniche permettono ai giocatori di tenere traccia delle giocate e delle vincite, e di vincere bonus, ma possono anche essere utilizzate direttamente consentendo loro di riscattare anche i bonus di gioco sulle slot machine.

old-slot-machine

Le Slot non sono sempre state elettroniche

Quasi tutti i casinò in questi giorni offrono ai loro giocatori la possibilità di usufruire di giochi gratis. Il gioco gratuito è infatti diventato così popolare che anche i casinò online hanno iniziato ad offrire proprio questa possibilità anziché offrire solamente bonus senza deposito in denaro. Ma perché è il gioco gratuito è diventato così diffuso, e cosa è successo al denaro che i casinò offrivano liberamente senza deposito? La risposta la si trova nella storia del gioco nel gioco d'azzardo.

Fino al 1970, le slot machines sono statee un vero e proprio enigma anche per i casinò. Le slot machine meccaniche procuravano certamente grandi guadagni in denaro, ma era quasi impossibile ottenere i dati in tempo reale e capire quanto esattamente le macchine stavano guadagnando. Alla fine della giornata, o a chiusura dell’orario di gioco, i casinò dovevano aprire fisicamente ogni macchina e fisicamente contare ogni moneta prima di avere anche solo una vaga idea di come stesse funzionando la macchina. E mentre i giocatori di giochi da tavolo e le loro scommesse erano relativamente facili da seguire, è certamente stato molto più difficile ottenere la valutazione delle scommesse dei giocatori di slot.

Ora tutto questo è cambiato

Con l'esplosione di popolarità che le slot machine hanno avuto, sulla scia del gioco d'azzardo legalizzato. Tutto ad un tratto, i casinò sono stati spinti ad eliminare dalla loro offerta centinaia di slot, assieme al vecchio modo di effettuare il monitoraggio delle slot monitoraggio, che è diventato di colpo del tutto insostenibile.

ragazze-giocano-slot

L'emozione di giocare alle slot machine è universale

Questa necessità ha portato allo sviluppo, negli anni '80 e '90, di sistemi di monitoraggio elettronico delle slot, che ha dato finalmente la possibilità ai casinò di verificare e di registrare sia gli incassi che le vincite, sia le monete inserite che quelle rilasciate, sia il monitoraggio dei diversi tipi di eventi come le vincite dei jackpot. Con le nuove slot machines in grado ora di essere monitorate elettronicamente, il logico passo successivo è stato un metodo di tracciamento delle vincite e delle giocate dei vari clienti. Così la è nata la carta elettronica del giocatore.

Inizialmente, il casinò ha quindi istituito un sistema di fidelizzazione in cui i giocatori potevano guadagnare punti attraverso il gioco e potevano successivamente riscattare con questi punti diversi premi fisici, come televisori e tostapane. Ma questo sistema non durò a lungo, anche perché ben presto i casinò si resero conto che questi premi costano loro molto denaro, ma non offrivano al giocatore alcuno stimolo a continuare a giocare al casinò, ma al contrario questi premi spesso facevano si che il giocatore smettesse di giocare. Come disse il dirigente di un famoso casinò famoso, "Non si può mettere brindisi in una slot machine."

SULL'AUTORE

Dice di non essere un'esperta di informatica prestata al mondo di Internet e dei giochi; né una scrittrice che ha scoperto la passione del gioco online; bensì una giocatrice che ama scrivere e tante altre cose. E poiché è troppo complicato contraddirla...

Lascia un commento

  • Casinò
  • Giochi
  • Software
  • Pagamenti
X