La presa di posizione dei Casinòs sul Conteggio delle Carte

Domanda:Come è possibile che i casinò pensino che possa essere accettabile da parte loro bandire che individualmente conta le carte? Non sto parlando di imbroglioni effettivi o di chi conta le carte in squadra come in quel film, 21, voglio dire le persone normali che usano semplicemente il loro cervello per darsi un po' di vantaggio. Che cosa i casinò pensano realmente di chi conta le carte, e cosa sono legalmente autorizzati a fare contro di loro?

Il conteggio delle carte nel Blackjack è uno dei temi più caldi tra i giocatori di casino occasionali, che vedono come una sorta di Santo Graal il saper contare le carte, un modo con cui si può battere il casinò in modo legale, utilizzando solo il proprio intelletto. E mentre questa visione di Davide che batte Golia attraverso una strategia superiore è qualcosa di molto romantico, la realtà è che i buoni contatori di carte sono piuttosto rari e di solito non lo fanno per molto tempo.

Un contatore di carte tiene traccia di tutte le carte che sono state giocate in una partita e regola la propria scommessa sulla base delle carte rimanenti. Se la maggior parte delle carte restanti sono carte alte (assi e figure), questo è un fattore favorevole per il giocatore che scommette più. Se le carte restanti sono per lo più carte basse (sotto il 7), chi conta le carte scommette il minimo per evitare di perdere troppo. Un giocatore capace di contatore di carte che abbia talento e con un sacco di pratica e pazienza, può vedere oscillare le probabilità a suo favore, fino a raggiungere un vantaggio all’incirca dell'1,5%.

Mentre il conteggio delle carte è tecnicamente legale, dal punto di vista del casinò queste persone stanno costando loro soldi, alterando le probabilità del gioco sulle quali si basano i guadagni del casinò. Come per qualsiasi altra attività, i casinò non vogliono che la gente approfitti di loro e si sentono quindi perfettamente giustificati ad espellere coloro che utilizzano il conteggio delle carte, che è un modo di proteggere il loro business.

Non tutti sono d'accordo, però. Il conteggio delle carte individuale è estremamente difficile da fare in modo coerente, e solo i migliori contatori di carte sono in grado di usare la loro capacità per ottenere un qualche profitto. È stato sostenuto da parte di alcuni attori nel settore del gioco d'azzardo, che il conteggio delle carte dovrebbe essere consentito, considerando che i soldi persi per quelle poche persone che sono in grado di contare le carte bene saranno poi recuperato attraverso tutti i contatori di carte dilettanti, che sovente finiscono per perdere più di quello che avrebbero perso se avessero giocato normalmente. Per la maggior parte delle persone, infatti, è molto meglio padroneggiare semplicemente le strategia di base del Blackjack, che pur conservando il vantaggio della casa, scende a meno dello 0,5%. E nessuno potrà mai farvi espellere da un casinò per avere semplicemente giocato bene, utilizzando una buona strategia di base.

Detto questo, resta il parere di quasi tutti i gestori di casinò sulla terra che i giocatori che contano le carte debbano essere mandati fuori non appena identificati. Tuttavia, a seconda delle diverse giurisdizioni, chi utilizza il conteggio delle carte può a volte godere di alcune protezioni e non gli può essere impedito il contare le carte durante il gioco.

In Nevada, ad esempio, chi conta le carte ha una vita difficile perché una legge dello stato permette ai casinò di vietare l’accesso al gioco a qualsiasi giocatore, in qualsiasi momento e per qualsiasi motivo. Anche se si possono sentire storie di contatori di carte a Las Vegas, che sono stati portati in una stanza sul retro e minacciati, occorre ricordare che questo, oggi, è solo un mito. In realtà, il gestore della sala sarà molto educato e sereno nell’informare chi conta le carte che "Lei è un cliente ed è libero di giocare ad ogni altro gioco del casinò, ma purtroppo non possiamo più permetterle di giocare a Blackjack."

Le cose sono un po' diverse ad Atlantic City, dove la legge dello stato del New Jersey proibisce ai casinò di impedire a chi conta le carte di giocare a Blackjack. Ma questo non significa che Atlantic City sia il sogno di ogni contatore di carte: i Casinò impiegano ogni sorta di tattiche per scoraggiare questa pratica. Tattiche che possono includere l'aggiunta di mazzi supplementari, un taglio molto anticipato del mazzo, innumerevoli giri a mischiare le carte, ed inoltre è sempre più diffuso l’utilizzo di macchine con distribuzione costante, cosa che rende il conteggio delle carte quasi impossibile.

SULL'AUTORE

Mark Pilarski 1

Esperto del settore e addetto ai lavori, Mark Pilarski ha svolto praticamente qualunque mansione nei suoi 18 anni nell'industria dei casino, dal dealer, al cassiere al capoturno. Armato di quell'esperienza, ha creato la leggendaria audio serie di consigli sul casinò Hooked on Winning, e attualmente tiene lezioni e scrive rubriche sul mondo delle scommesse per vari siti web, quotidiani e riviste.

  • “Assicurati di sapere quali sono i limiti di scommessa prima di sederti a un tavolo da blackjack. Ogni tavolo a una placchetta con su scritte le scommesse minima e massima per quel tavolo.”

  • “Anche se tutte le slot machine si assomigliano, non ci sono due modelli di macchina uguali. Alcune sono molto migliori di altre, e sarebbe bene imparare come valutare ogni macchina per scoprire se vale la pena di giocarci.”

  • “Quando la carta visibile del dealer è un asso, la regola è di chiedere una scommessa di assicurazione e poi controllare se ha un blackjack. Se ce l'ha, tutti perdono. Altrimenti, il gioco continua normalmente.”

  • “Scommetti solo con denaro che puoi permetterti di perdere. I giochi di casinò sono progettati in modo che il banco solitamente vinca. Meglio pensare al gioco come divertimento e le perdite come il prezzo del divertimento.”

  • “Il lungo periodo, per così dire, è la somma che dovresti vincere o perdere se giocassi al gioco abbastanza a lungo da raggiungere un risultato medio. Quest'ultimo viene chiamato EV (expected value), ovvero valore atteso.”

VegasMaster, il numero uno dei giornali di casinò online

Il sito di VegasMaster vi offre le più utili e aggiornate informazioni sul grande mondo dei casinò online. Giocatori affermati traggono quotidianamente massimi benefici dalla nostra community e dai nostri continui aggiornamenti e notizie riguardanti il gioco in rete. I nuovi giocatori possono scoprire il mondo dei migliori casino online consultando le nostre guide utili e dettagliate. I casinò online sono la nostra passione e il nostro campo di esperienza. Ciò che offriamo è il frutto della competenza e delle conoscenze di giocatori appassionati come voi. VegasMaster è il vostro portale per tutte le informazioni che cercate sugli online casino e sul gioco d'azzardo online. Il nostro team editoriale include alcuni tra i più esperti giocatori della nostra professione, che rendono VegasMaster una delle più autorevoli e quotate fonti di informazione nel mondo dei casino online.

Questo sito e i suoi collaboratori non sono associati o collegati a nessun altro marchio. VegasMaster è sinonimo di indipendenza, ciò che significa che i contenuti che trovate nel sito sono imparziali, affidabili e sinceri. VegasMaster è prodotto da giocatori e per giocatori. Le nostre recensioni dei migliori casinò sono oneste, dettagliate e critiche. Gestiamo anche un simpatico forum di casinò con membri attivi in provenienza da tutto il mondo: se volete, venite a farci un saluto!

X