Cosa succede alle vecchie slot machine

Domanda: Ogni volta che vado a un casinò, noto che alcune delle vecchie slot machine con cui adoravo giocare sono scomparse. I vecchi modelli sembrano scomparire lentamente, casinò per casinò, fino a che semplicemente non si riescono più a trovare. Ma dove vanno a finire queste vecchie slot machine, e perché alcune slot scompaiono così velocemente mentre altre sembrano rimanere in giro da tempi immemorabili?

Chiunque visiti regolarmente un casinò sa che le slot machine cambiano spesso; nuove intriganti slot sono messe in scena mentre le vecchie glorie sono silenziosamente rimosse dalle sale e scompaiono dalla vista. I motivi che determinano quali slot machine rimangono nelle sale per anni e quali sono invece rimosse nel bel mezzo della notte sono semplici – tutto dipende dalla performance di ogni singola slot machine.

Come tutti gli altri giochi di casinò, le slot machine servono a un unico scopo, fare soldi per il casinò. I casinò monitorano ogni macchina e valutano la sua performance sulla base di quanto denaro viene scommesso ogni giorno, e la quantità totale di denaro guadagnato da quella slot durante la giornata. Così se una slot non è abbastanza popolare da raggiungere una quantità decente di scommesse, o se semplicemente non guadagna abbastanza soldi da creare un profitto, è tempo di liberarsene e di fare spazio per slot che guadagnano di più.

Anche se molte persone amano le vecchie romantiche slot con la leva degli anni '50, o hanno nostalgia delle slot degli anni '70 come la Bally a tre rulli o le slot IGT, la realtà dei casinò è che queste slot semplicemente non possono fare abbastanza soldi per restare al passo con le video slot moderne. Le slot più vecchie hanno limitazioni meccaniche e tecnologiche che impediscono loro di guadagnare o pagare abbastanza soldi per soddisfare gli scommettitori moderni.

Ad esempio, la prima slot machine inventata, The Liberty Bell, è stata creata nel 1895 per intrattenere i clienti dei saloon di San Francisco. Allineando tre Liberty Bell si vinceva il grande jackpot: 10 nichelini, o 0.50 dollari. Questa slot è un classico storico, che si può ancora vedere nel Museo di Stato del Nevada, ma è ovvio che una slot moderna che paga soltanto pochi spiccioli non durerebbe una settimana in un casinò.

Lo stesso si può dire per le slot a tre rulli degli anni '50, '60 e '70. Le slot machine degli anni '40 e '50 potevano solo accettare una moneta alla volta, e di conseguenza potevano solo pagare un determinato jackpot massimo. Questi fantastici classici sono stati resi obsoleti negli anni '70, quanto le slot capaci di accettare più monete hanno potuto aumentare il jackpot potenziale, e con esso i guadagni dei casinò.

Le video slot e le slot progressive degli anni '80 e '90 hanno rappresentato un altro grande passo avanti nella capacità di profitto dei casinò. Le slot machine progressive, collegate l'una all'altra, promettevano la possibilità di vincere milioni di dollari con un singolo spin, e questo ha reso improvvisamente le slot da 1.000 dollari molto meno attraenti. La capacità delle video slot moderne di accettare e dispensare ticket, facendo a meno delle monete completamente, ha ancora diminuito la capacità di profitto delle vecchie slot machine meccaniche.

Purtroppo, molte delle bellissime, amatissime slot machine di ieri non sono più con noi. I casinò vogliono spremere più denaro che possono dalle slot machine, così molte vecchie slot machine che sono state rimosse dai casinò sono mandate nelle officine per essere smantellate o sono vendute come rottami.

Ma non tutte le slot machine finiscono la loro vita come rottami, altre sono semplicemente rinchiuse nei magazzini dei casinò, in cimiteri di bar, ciliege, campane e tripli 7. A volte, i casinò vendono le slot machine più vecchie e altre imprese, come ai distributori di benzina del Nevada, che sperano in questo modo di aumentare i loro guadagni mentre la gente riempie il serbatoio dell'auto.

Le vecchie slot machine possono anche essere vendute a collezionisti privati o a altre aziende. In posti come il Nevada, queste slot machine possono essere vendute quando sono ancora perfettamente funzionanti. In altri posti invece devono essere rese inutilizzabili, o almeno incapaci di accettare e dispensare denaro. Ci sono tantissimi negozi in Nevada (ma anche ad Atlantic City) che fanno affari con le vecchie slot machine, sia di persona sia via internet. Negli Stati Uniti, molti stati permettono di possedere una slot machine se ha più di 25 anni e non può essere utilizzata per scommettere. Così persino se la vostra slot machine preferita non è più disponibile nei casinò, potrete averne una nel vostro salotto.

SULL'AUTORE

Mark Pilarski 1

Esperto del settore e addetto ai lavori, Mark Pilarski ha svolto praticamente qualunque mansione nei suoi 18 anni nell'industria dei casino, dal dealer, al cassiere al capoturno. Armato di quell'esperienza, ha creato la leggendaria audio serie di consigli sul casinò Hooked on Winning, e attualmente tiene lezioni e scrive rubriche sul mondo delle scommesse per vari siti web, quotidiani e riviste.

  • “Le slot machine sono tra i giochi peggiori per i giocatori nei casinò, perché spesso restituiscono solo il 92%, con pochissime macchine che pagano fino al 99%. Il payout minimo delle slot di solito è determinato per legge.”

  • “Le slot machine moderne nacquero nel 1984, quando fu inventato un sistema che usava un Generatore Numerico Random per determinare la sequenza delle fermate . Questo permise di avere rulli con 256 fermate.”

  • “Mentre i rulli meccanici rimangono limitati a 22 fermate fisiche, le video slot di oggi usano rulli virtuali che possono portare dozzine di simboli video e centinaia di fermate, permettendo ai casinò di offrire in palio enormi jackpot.”

  • “Quando entri in un casinò senza un piano, hai già perso. I giocatori vincenti sanno in anticipo a quali giochi giocheranno, che puntate faranno e quanto denaro sono disposti a perdere.”

  • “Quando si gioca a blackjack con più di due mazzi, tutte le carte dei giocatori sono consegnate a faccia in su da uno strumento chiamato “scarpa” e tutti le possono vedere. Toccare le carte è proibito.”

VegasMaster, il numero uno dei giornali di casinò online

Il sito di VegasMaster vi offre le più utili e aggiornate informazioni sul grande mondo dei casinò online. Giocatori affermati traggono quotidianamente massimi benefici dalla nostra community e dai nostri continui aggiornamenti e notizie riguardanti il gioco in rete. I nuovi giocatori possono scoprire il mondo dei migliori casino online consultando le nostre guide utili e dettagliate. I casinò online sono la nostra passione e il nostro campo di esperienza. Ciò che offriamo è il frutto della competenza e delle conoscenze di giocatori appassionati come voi. VegasMaster è il vostro portale per tutte le informazioni che cercate sugli online casino e sul gioco d'azzardo online. Il nostro team editoriale include alcuni tra i più esperti giocatori della nostra professione, che rendono VegasMaster una delle più autorevoli e quotate fonti di informazione nel mondo dei casino online.

Questo sito e i suoi collaboratori non sono associati o collegati a nessun altro marchio. VegasMaster è sinonimo di indipendenza, ciò che significa che i contenuti che trovate nel sito sono imparziali, affidabili e sinceri. VegasMaster è prodotto da giocatori e per giocatori. Le nostre recensioni dei migliori casinò sono oneste, dettagliate e critiche. Gestiamo anche un simpatico forum di casinò con membri attivi in provenienza da tutto il mondo: se volete, venite a farci un saluto!

X