Le migliori scene di casinò di James Bond

james bond casinoCon il nuovo film di James Bond, Spectre, in questi giorni nei cinema, questo franchise di film d’azione ha di nuovo conquistato i titoli dei giornali, mentre i fan di James Bond festeggiano l’uscita del 24° film del famosissimo 007. Come i film che lo hanno preceduto, Spectre riuscirà sicuramente a impressionare, a lasciare a bocca aperta e far vivere quelle emozioni che solo i film di 007 sanno dare.

Tuttavia, mentre sicuramente Spectre sarà un ottimo film da intrattenimento, qualcuno può domandarsi se conterrà una scena di casinò, come molti altri film di James Bond che sono stati realizzati in passato. Perché è così importante? Per prima cosa perché in passato queste scene hanno permesso agli spettatori di sbirciare in alcuni degli ambienti più lussuosi al mondo, e poi perché è proprio nei casinò che si sono svolte alcune delle scene più importanti dei film di James Bond.

Qual è il collegamento tra James Bond e i casinò?

Anche se Bond non frequenta i casinò in tutti i suoi film, i casinò sono comunemente associati con questo famosissimo agente segreto, tanto quanto lo è il Martini dry“mescolato, non agitato”. Il probabile motivo è che Ian Fleming, creatore del personaggio e autore della serie originale di libri, aveva deciso di dare a Bond come gioco preferito il Chemin-de-fer. Quest’ultimo è una variante del gioco di carte da casinò Baccarat, ed è anche considerato come la versione originale o vecchio stile del gioco.

Chemin-de-fer è certamente il gioco preferito dello 007, ma nei film Bond è spesso coinvolto in altri giochi, come ad esempio il Texas Hold’em in Casino Royale.

Le più famose scene di casinò nei film di James Bond:

 

Licenza di uccidere (1962)

Il primissimo film della serie 007 introduce gli spettatori allo stile di vita di James Bond: compiere pericolose missioni, amare bellissime donne, godersi un Martini dry (mescolato, non agitato), rilassarsi in un clima caldo, combattere bizzarri nemici, e giocare al casinò.

Infatti il film si apre con Bond, interpretato da Sean Connery, nell’immaginario Casino Le Cercle, a Londra. Si trova a un tavolo da gioco e sta giocando a Chemin-de-fer. Mentre sta giocando al tavolo, nota una donna (la prima “bond girl”, Sylvia Trench), che lo sta osservando giocare. Dopo aver aperto il suo porta sigarette con nonchalance, la guarda negli occhi e si presenta, con quella che è senza dubbio la sua frase più celebre, “Bond…James Bond”.

Non solo questa scena ha definito il personaggio, ma ha anche reso l’interpretazione di Sean Connery assai difficile da battere. Anche se la lista di attori di James Bond è lunga, ogni attore che abbia avuto questo ruolo è ha sempre dovuto confrontarsi con il Bond di Sean Connery.

 

Operazione tuono (1965)

Il quarto film di James Bond contiene di nuovo una memorabile scena al casinò. Connery interpreta ancora una volta il ruolo del protagonista, ma questa volta si trova alle Bahamas, mentre gioca a un casinò di Nassau. Nella scena, sta giocando a un gioco di carte con l’antagonista, Emilio Largo. Il gioco si trasforma presto in una battaglia pubblica di frecciate.

Nel video qui sopra è possibile vedere un raro dietro le quinte. Un’altra cosa interessante è che anche se ci sono dei casinò a Nassau, la scena è stata in realtà girata ai Pinewood Studios, in Inghilterra, e non sull’isola.

 

Al servizio segreto di Sua Maestà (1969)

Questo è il primo film a vedere un nuovo attore nel ruolo della famosa spia, George Lazenby, e che offre anche una scena di casinò, girata al Casino Estoril, in Portogallo. In questa scena, Bond incontra la Contessa Teresa di Vincenzo, che salva quando lei fa una rischiosa puntata ai tavoli di roulette.

on her majestys secret service casino scene

 

Una cascata di diamanti (1971)

Connery è tornato, questa volta nel suo sesto e ultimo ritratto di Bond. In questo film, si dirige a Las Vegas e si butta sul tavolo da craps in un casinò immaginario, il Whyte House, che prende il nome dal misterioso proprietario, Willard Whyte.

Si tratta dell’unico film di Bond in cui il personaggio gioca a craps, e lo fa davvero bene. Oltre che sedurre la bellissima Plenty O’Toole, riesce anche a vincere 65.000 dollari.

 

L’uomo dalla pistola d’oro (1974)

Nel suo nono film, Bond (questa volta interpretato da Roger Moore) si trova al casinò di Macau. Segue Andrea Anders, che raccoglie una spedizione di proiettili d’oro al casinò. In questa scena Bond non gioca, ma si trova davvero a Macau, isola famosa per i suoi casinò.

 

GoldenEye (1995)

Devono passare molti anni prima che un casinò faccia di nuovo una apparizione di primo piano. Questa volta si tratta del Casino de Monte-Carlo (il Casinò di Monte Carlo) nel Principato di Monaco. GoldenEye è il diciassettesimo film di 007 ed è il primo in cui il ruolo principale è affidato a Pierce Brosnan.

Durante la scena del casinò, Bond batte l’adorabile (ma letale) agente russa, Xenia Onatopp, durante una partita di baccarat. A differenza dei film precedenti, il gioco occupa diversi minuti. La partita ha una grande importanza nella scena, crea suspense e sottolinea la tensione tra i due personaggi.

 

Casino Royale (2006)

Dato il nome di questo film di Bond, che è anche il primo con Daniel Craig nel ruolo dell’agente segreto, non dovrebbe stupire che sia quello con il maggior numero di scene di casinò. Infatti le molte partire di Texas Hold’em che si svolgono nel film sono importanti per la trama. Una buona parte del film in effetti si svolge in un casinò. Anche se le partite hanno diversi giocatori, nei fatti i contendenti si riducono a due: Bond e il cattivo principale del film, Le Chiffre.

Un altro fatto interessante a proposito di questo film è che si tratta dell’unico film dove il gioco di carte può essere seguito da veri giocatori.

Tuttavia, com’è tipico dello stile di James Bond, anche se all’inizio allo 007 capitano alcune pesanti perdite, alla fine della partita è lui l’indiscusso vincitore.

 

Skyfall (2012)

Questo film offre la più incredibile scena di casinò di James Bond in assoluto. Il casinò in cui si svolge è il Floating Dragon Casino di Macau. Anche se Bond (Daniel Craig) è impegnato in una partita di Sic Bo, è la scenografia a lasciare a bocca aperta.

La scena si svolge tra 300 lanterne galleggianti, enormi dragoni e un set da favola, che lascia veramente senza fiato ed è senza dubbio uno dei momenti più memorabili del film.

Sei un fan dei film di casinò? Da un'occhiata a questa lista dei film di casinò da vedere assolutamente.

SULL'AUTORE

Appassionata di giochi da sempre, ora ha finalmente la possibilità di scriverne e discuterne con altri appassionati come lei. Ama leggere, divertirsi e se la cava a smanettare col pc. Gioco preferito: la roulette!

Lascia un commento

  • Casinò
  • Giochi
  • Software
  • Pagamenti
X