Autore: Valentine

Il video gioco di Star Wars nei guai perché promuoverebbe il gambling

Il nuovo video gioco di Star Wars, Battlefront II, si trova nell'occhio del ciclone a causa di una dinamica di gioco che, secondo i suoi accusatori, è una forma di scommessa. Il gioco, che è uscito il 17 novembre e che vorrebbe diventare il best seller del Natale 2017, potrebbe in realtà vendere parecchio di meno di quanto ci si aspetta a causa di una campagna di boicottaggio sui social media. L'oggetto dello scandalo è una “box” interna al gioco, un tipo di strumento che i grandi video giochi utilizzano sempre più spesso per far spendere denaro ai giocatori...

Continua

I casinò potrebbero presto arrivare in Giappone

Secondo Hiroaki Yoshida, presidente della società di investimenti dell'industria del gaming Pixel Company Inc, in Giappone potrebbero presto aprire dei resort in 6 regioni giapponesi. La legislazione che permette l'apertura di sale da gioco nel paese è passata di recente, e si tratta di un cambiamento che avrà grandi ripercussioni sul tutto il mondo dell'iGaming a livello globale. Le regioni che Yoshida cita sono le più popolose e quelle con il maggior interesse turistico: si tratta di Sasebo nella prefettura di Nagasaki, Wakayama, Tokyo, Hokkaido e Osaka. Si dovrebbe partire, dice sempre il presidente di Pixel Company, con uno...

Continua

Yggdrasil accende lo spirito delle feste regalando 500.000€

Natale viene solo una volta all'anno, ed è importante essere generosi. È questo quello che hanno pensato negli uffici di Yggdrasil Gaming, gigante pluripremiato dell'industria del software di gioco, prima di lanciare la loro incredibile promozione natalizia. Una campagna da 500.000€ che aiuterà gli operatori a tenere i giocatori incollati alla sedia e che farà felici molti vincitori. Il calendario di Natale di Yggdrasil partirà il 1° dicembre e si concluderà il 3 gennaio, e vedrà all'opera tutti gli strumenti che questa azienda ha ideato per regalare ai giocatori le sue promozioni. Ci saranno tornei, missioni e gare alla...

Continua

Ancora crescita per il provider NetEnt

Il provider svedese di giochi per casinò online NetEnt ci ha abituati ai risultati straordinari sia in fatto di crescita che in fatto di premi e riconoscimenti internazionali. E questo trend non accenna a rallentare. Gli ultimi risultati finanziari pubblicati dalla compagnia infatti dimostrano quanto lo sviluppo di NetEnt in nuovi mercati e la conquista di nuovi giocatori siano ancora in pieno boom. Nei tre mesi tra luglio, agosto e settembre la compagnia di iGaming ha aumentato i suoi profitti del 12,3%, arrivando a 401 milioni di corone svedesi. I profitti operativi sono anch'essi aumentati, di una percentuale addirittura...

Continua

La Pennsylvania legalizza il gioco online

Dopo il New Jersey, anche la Pennsylvania ha finalmente legalizzato il gioco online. La legge che lo ha reso possibile è stata approvata la scorsa settimana sia dalla Camera che dal Senato, ed è stata firmata dal Governatore Tim Wolf. Si tratta del quarto stato degli Stati Uniti ad aver legalizzato il gioco online. Da ora in avanti nello stato si potrà giocare alle slot, al poker e ai giochi da tavolo online. I casinò commerciali già esistenti potranno candidarsi per ottenere una licenza che permetterà loro di operare online e di cominciare a offrire servizi per desktop e...

Continua

PlayOJO stella nascente dell’anno agli EGR 2017

Gli EGR Operator Awards sono uno dei premi più prestigiosi dell'industria del gambling e vengono assegnati ogni anno a Londra. L'edizione di quest'anno si è svolta il 26 di ottobre. Uno dei premi più ambiti è quello che celebra la “stella nascente” dell'anno, vale a dire l'operatore appena nato di maggiore successo e interesse. E quest'anno questo grande premio è stato assegnato a PlayOJO Casino, un casinò britannico che si è presentato ai giocatori con un approccio del tutto nuovo. La chiave del successo di PlayOJO infatti si trova in due campi, nei quali questo casinò eccelle portando un...

Continua

Festeggiate Halloween con la nuova slot di Yggdrasil Gaming

Yggdrasil Gaming è un provider di software da poco arrivato in Italia dopo una crescita costante in diversi paesi europei. Oggi questa azienda super creativa ha deciso di offrire a tutti i giocatori dei suoi casinò un Halloween davvero speciale, grazie al suo ultimissimo gioco. Si chiama Pumpkin Smash ed è una slot machine ispirata alla festa più terrificante e divertente dell'anno. Nello specifico, il tema è quello del Dia de los muertos, la grande celebrazione messicana dei morti, una festa coloratissima nella quale i morti vengono ricordati con gioia. Ma ora veniamo alle caratteristiche del gioco: questa slot...

Continua

Lavoratrice ospedaliera vince 758 milioni di dollari alla lotteria

È la vincita più alta della storia del Nord America quella vinta da una lavoratrice ospedaliera di Chicago, Mavis Wanczyk, giovedì scorso grazie alla lotteria Powerball, nota da sempre per i suoi premi vertiginosi. Da ora in avanti, dal punto di vista economico la vita di questa comune lavoratrice sarà certamente più tranquilla, ma non è detto che lo sia anche da altri punti di vista. Fin dall'annuncio della vincita, infatti, un auto della polizia è parcheggiata davanti alla porta di casa sua per impedire possibili aggressioni. Una vincita così grande, infatti, ottiene un risalto globale, con tanto di...

Continua

Malta legalizzerà il gioco con Bitcoin

Ha scosso il mondo degli utilizzatori di Bitcoin la notizia che la Malta Gaming Authority, l'autorità che si occupa di gioco d'azzardo nella piccola isola dell'Unione Europea, ha deciso di velocizzare i suoi piani per permettere legalmente l'uso di Bitcoin e altre cripto-valute nei suoi casinò online. Malta non sarebbe la prima giurisdizione a legalizzare questa forma di valuta digitale, ma la sua posizione potrebbe essere cruciale e avere conseguenze in molti altri paesi. Malta infatti è da sempre pioniera nel mondo del gioco su internet, e la legalizzazione dei Bitcoin dalla sua parte potrebbe cambiare le cose nell'intera...

Continua

I profitti dei casinò online del New Jersey superano i 600 milioni di dollari

Dal momento della legalizzazione del gioco online in New Jersey, avvenuta nel 2013, i profitti derivanti dai casinò online nello stato americano in questione hanno continuato a salire fino ad arrivare all'incredibile cifra di 600 milioni di dollari. Solo nello scorso mese (luglio), i casinò online del New Jersey hanno generato più di 3,6 milioni di dollari di tasse. Inoltre, l'introduzione di due nuovi operatori – Scores e playMGM – ha aiutato la crescita dei profitti di luglio, portando da sola addirittura 20,6 milioni di dollari. Secondo la Division of Gaming Enforcement dello stato, il totale delle tasse ottenute...

Continua

L’iGaming Ban è stato approvato in Australia

Brutte notizie per i giocatori australiani che amano scommettere online. I senatori della terra dei canguri hanno approvato un iGaming ban, un divieto nei confronti del gioco online, attraverso la legge Interactive Gambling Amendment Bill 2016. La legge funziona da emendamento per il Gamlbing Act del 2001 e farà diventare illegali i casinò online e il poker online nel paese. La nuova legge entrerà in vigore entro 30 giorni. Detto questo, secondo ciò che riporta la stampa locale, gli IP degli operatori senza licenza che si rivolgono ai giocatori australiani non saranno immediatamente bloccati. La legge è passata rapidamente...

Continua

Azienda legata al Presidente Trump fa affari a Macao

Una compagnia legata alle molte proprietà che fanno capo al Presidente USA Donald Trump e che ne gestisce diversi brand, ha siglato un accordo con il territorio cinese di Macao per poter sviluppare lì il marchio Trump. La compagnia si chiama DTTM Operations LLC e il suo indirizzo è proprio quello della Trump Tower, il famosissimo palazzo che si trova sulla Quinta Avenue a New York. Questi “trademark” ottenuti dalla compagnia riguardano servizi in campo immobiliare, il settore edilizio, quello delle proprietà alberghiere, della ristorazione e delle conferenze. Il Presidente Trump ha dichiarato di non avere più incarichi di...

Continua

Hacker entrano in un casinò passando per l’acquario

Si parla spesso dell'insicurezza della famosa Internet of Things, vale a dire l'Internet delle Cose, che permette ai dispositivi più diversi (elettrodomestici, auto, ecc) di connettersi alla rete e di essere controllati a distanza. Ebbene, un misterioso casinò del Nord America (il cui nome non è stato rivelato) deve aver sottovalutato questi allarmi. Gli hacker - che sono sempre alla ricerca di nuovi modi per inserirsi nei sistemi di banche e altre aziende dotate di grossa liquidità, come ad esempio i casinò – sono infatti riusciti a infiltrare i computer del casinò passando niente meno che da un acquario....

Continua

Dal prossimo mese Google Play accetterà app di gambling

Fino ad ora Google non accettava di mettere in download dal sul app store, Google Play, app con scommesse in vero denaro. Questo significa che i casinò che volevano offrire ai loro giocatori delle app Android dovevano farlo direttamente sui loro siti, senza passare per il mega store Google Play, con conseguenze come limitazioni negli aggiornamenti e una minore visibilità delle app. Questo cambiamento nelle politiche di Google per ora riguarderà solo la Gran Bretagna e alcuni altri paesi in cui il gioco online è legale, che saranno aggiunti in alcuni mesi. Google, com'è ben noto, è il sistema...

Continua

Google Play permetterà app di gioco con denaro vero

Fino ad oggi l'app store di Google Play aveva impedito ai giocatori di accedere alle app di gioco con soldi veri direttamente dal suo catalogo. Ora però le cose cambieranno, almeno secondo Degree53, l'agenzia digitale specializzata in tecnologia e basata nel Regno Unito, che per prima ha lanciato la notizia. Android, il sistema operativo prodotto da Google, è di gran lunga il SO per supporti mobili più diffuso al mondo. Tuttavia, se l'app store del rivale Apple permetteva il download di app di gioco per casinò e bookmaker da utilizzare con denaro vero, Google Play non lo faceva. I...

Continua

Studentessa fa causa a Bet365 per un milione di sterline di vincite non pagate

Una studentessa di Belfast – di cui saltano subito agli occhi le ingenti disponibilità economiche – ha fatto causa al bookmaker e casinò Bet365 per be un milione di sterline che l'operatore si sarebbe rifiutato di pagare. La studentessa diciannovenne, di nome Megan McCann, avrebbe piazzato ben 25.000 sterline di scommesse sulle corse ippiche a giugno, riuscendo a ricavarne ben 985.000 sterline di vincite. Subito Bet365 avrebbe reagito come di consueto, congratulandosi per l'eccezionale vincita, ma poi avrebbe rifiutato di pagare e avrebbe sospeso l'account. Secondo il bookmaker, l'account della studentessa sarebbe stato finanziato da una terza parte, e...

Continua

Nuova promozione: in palio una Mini Cooper!

I casinò del marchio EGO hanno lanciato una promozione collettiva davvero straordinaria. In palio niente meno che una favolosa Mini Cooper, un'auto agile e piena di stile per chi non vuole passare inosservato. La promozione partirà il 20 di luglio e per ora non sono ancora state rilasciate molte informazioni. Si sa che il vincitore sarà deciso tramite un torneo e che diversi siti di gioco saranno coinvolti: PlayOJO Casino, Lucky Niki, DruckGluck, EUCasino, Slots Magic e Casino RedKings. I partecipanti potranno tentare la fortuna e provare a vincere una Mini Cooper sia da PC che da supporti mobili,...

Continua

Casinò offre una bistecca al posto di jackpot da $43 milioni

Ecco una storia che nessun giocatore vorrebbe mai sentire. Una donna di nome Katrina Bookman stava giocando a una slot machine al Resorts World Casino di New York, quando la slot ha fatto segnare una vincita davvero incredibile: 43 milioni di dollari. L'incredibile jackpot sarebbe il più grande mai vinto su una slot negli Stati Uniti, e per di più era stato vinto su una “penny slot”, cioè una slot su cui si puntano pochi spiccioli per volta. Peccato però che quando la “fortunata” vincitrice ha cercato di ritirare la sua vincita, il casinò l'abbia accompagnata all'uscita, chiedendole di...

Continua

Giocatore britannico perde 70.000£ sulla maggioranza dei Tory

La vittoria risicata di Theresa May e il mancato raggiungimento di una maggioranza per il Partito Conservatore sono costati carissimi a un giocatore britannico che alla vigilia delle elezioni aveva puntato ben 70.000£. A prendere questa fruttuosissima scommessa è stato il bookmaker William Hill, ma del giocatore non si sa nulla, tranne che evidentemente considerava il risultato del voto britannico come certo. Del resto, anche Theresa May pensava che la maggioranza sarebbe stata sicura, visto che lei stessa ha chiamato le elezioni proprio per rafforzare il suo governo in vista dell'apertura delle trattative sulla Brexit. Quella dell'anonimo giocatore citato...

Continua

Mega Moolah fa un nuovo milionario dopo meno di un mese

Erano passati solo 27 giorni dall'incredibile vincita che ha arricchito un fortunato vincitore con ben 8 milioni di euro, quando Mega Moolah ha fatto un nuovo milionario. Lo ha annunciato Microgaming, il provider che ha realizzato questa incredibile slot a jackpot progressivo, tra le più ricche al mondo. Il jackpot appena vinto non arriva alla cifra assolutamente vertiginosa di quello precedente, ma si ferma “solo” a 3,7 milioni di euro. Il vincitore è un giocatore del casinò online Tipico, come dichiarato sempre da Microgaming, e la somma gli sarà accreditata interamente in un unico versamento. Il CCO di Tipico...

Continua
X