Select Page

Le più importanti innovazioni del gioco d’azzardo dell’epoca moderna

L’industria del gioco d’azzardo è nota per essere lenta nel suo processo di innovazione, e ad esempio, il blackjack si gioca adesso come si giocava ai tempi di Frank Sinatra e Rat Pack. Detto ciò, quando l’industria del gioco d’azzardo si focalizza su qualcosa, su un’idea, il cambiamento è vasto, va a toccare tutti gli aspetti operativi del settore e su come si presentano i giochi. Eccovi una panoramica delle innovazioni del gioco d’azzardo che hanno cambiato questo mondo per sempre, modificando il nostro pensiero stesso nei confronti dei casinò.

#1

Le carte dei Club dei giocatori

Per la maggior parte del ventesimo secolo, i tavoli sono stati l’attrazione principale dei casinò, e le slot rappresentavano un semplice diversivo all’interno della struttura. In questo ambiente, la maggior parte dell’attenzione si focalizzava sui giocatori dei tavoli, e quelli alle slot erano per lo più ignorati.

Tuttavia, negli anni 70 e 80 la tecnologia si è fatta avanti fino a far arrivare le slot-machine video, molto più interessanti dei loro predecessori, facendo si che questo tipo di gioco diventasse il principale all’interno dei casinò. Non c’era ancora un vero e proprio modo di premiare i giocatori delle slot, almeno fino all’arrivo delle carte del club giocatori.

Negli anni 80, ad Atlantic City, iniziarono ad apparire i primi “club delle slot”, con i loro modi semplici di capire e seguire quelli che erano i loro giocatori più accaniti di slot-machine. Presto, le case produttrici di slot-machine hanno introdotto delle carte per il club giocatori, le quali devono essere inserite nella macchina al fine di tenere traccia delle giocate. In breve tempo, ogni casinò nel mondo iniziò a proporre un club di giocatori, al quale chiunque poteva accedere.

Oggi, le carte dei club non sono usate solo per tenere traccia delle giocate delle slot, ma anche quelle dei tavoli, e in alcuni casi i casinò possono raddoppiare il tutto mettendo a disposizione stanze, o modi per pagare cibo, bevande e altri articoli. Queste carte hanno contribuito a rendere standardizzato questo processo. Adesso, i punti e le ricompense si basano sulle giocate, monitorate con attenzione, non sulle idee dello staff del casinò, e anche i giocatori con ti in banca meno corposi possono sentirsi speciali, quando portano a casa dei premi del Club dei Giocatori.

#2

Ticket-In/Ticket-Out

Quando si chiede ad una persona qual è il suono di un casinò, la prima cosa a cui si pensa è il tintinnio delle monete che scendono. Anche se questo suono è stato la colonna portante dei casinò per decenni, nell’ultimo periodo esso è diventato quasi inesistente. Le vincite sono pagate con dei ticket, dei codici a barre da portare alle casse, i quali vengono convertiti in denaro o possono essere usati in altre slot-machine.

Sviluppati da International Game Technology and Casinò Data Systems, i ticket-in/ticket-out (TITO) sono una delle innovazioni più grandi dell’industria del gioco d’azzardo e sono diventati uno standard nella grande maggioranza dei casinò del mondo.

Per i giocatori è molto più facile raccogliere le vincite sotto forma di ticket anziché dover portare in giro mucchi di monetine. I giocatori possono fare una pausa, andare in bagno, chiudere una macchina stampando il ticket in velocità, anziché attendere l’interminabile caduta di monete.

Dal punto di vista dei casinò, questa innovazione ha rivoluzionato ciò che è possibile fare con le slot. Senza i TITO, le slot multiple sarebbero state impossibili da realizzare, impedendo l’introduzione di flessibilità nelle modalità di pagamento delle slot stesse. I TITO permettono di migliorarla sicurezza ed eliminare gli errori di

#3

Slot-machine video

Le slot-machine, a livello concettuale, sono tra noi da più di due secoli. Anche se la maggior parte delle persone le vede ancora come una leva da tirare per far girare delle ciliegie, delle campanelle, dei 7, ma quelle slot appartengono ad un epoca diversa.

Il problema maggiore con le slot-machine tradizionali, stava nel possibilità di integrare le combinazioni di vincita solo in base al movimento meccanico delle ruote. I casinò hanno cercato per anni il modo di rendere il tutto più flessibile, divertente ed interattivo.

Nel 1975, questa soluzione venne trovata. In quell’anno nasceva la prima completa slot-machine video, Fortune Coin, una delle innovazioni più importanti della storia del gioco d’azzardo. Non ci volle molto prima che la International Gaming Technology (IGT) acquistasse la Fortune Coin, cambiando il mondo delle slot per sempre.

A quel punto, le ruote delle slot erano degli 0 e degli uno su di uno schermo, e questo permetteva ai produttori di fare cose che fino a quel momento non erano nemmeno immaginabili. Fu possibile passare da tre ruote a cinque, portare il numero di simboli per ogni ruota a più di 50, offrire linee multiple di vincita e incrementare le combinazioni di scommessa per ogni macchina, con benefici per la casa e per il giocatore.

In aggiunta, è stato possibile rendere il gioco più divertente. I suoni realistici e le animazioni grafiche sono diventate dei pilastri per le slot video, le giocate gratuite e i bonus di vario genere sono diventati anch’essi dei fondamenti che hanno reso le slot video più simili a videogiochi che a slot in senso classico. D’improvviso, le slot sono diventate divertenti e la loro popolarità le ha portate ad essere il motivo dell’80% delle entrate di alcuni casinò. Inoltre, la possibilità da parte dei casinò di regolare le possibilità di vincita ha permesso di offrire dei jackpot più corposi, portando ad un’altra grande innovazione nel settore, i jackpot progressivi.

#4

I jackpot progressivi

Nel 1986, cavalcando l’onda del boom creato dalle slot-machine video, l’IGT ha cambiato nuovamente il mondo del gioco introducendo la prima slot-machine a jackpot progressivo, Megabucks. Questa grande innovazione divenne presto così popolare da far nascere l’era dei jackpot progressivi.

Prima della nascita di Megabucks, il massimo della vincita ad una slot era fisso. L’importo più grande che poteva essere vinto non andava oltre i 50.000$ o giù di lì, un bel quantitativo di denaro, ma di cero non una somma che permette di cambiare la propria vita. Megabucks, introdusse la modifica dell’importo della somma che si poteva vincere, in crescita, ad ogni puntata. Anziché avere un tetto massimo di vincita di qualche migliaia di dollari, era possibile arrivare a centinaia di migliaia, o a milioni di dollari.

Ovviamente, il jackpot che cresceva in una sola macchina non saliva molto velocemente, tuttavia, se molte macchine andavano ad aumentare un unico jackpot in comune, questo poteva arrivare rapidamente a cifre molto più elevate, portando migliaia di giocatori di casinò diversi a tentare la fortuna. Le prime slot Megabucks nei casinò americani erano tutte connesse tramite linea telefonica, in modo che i giocatori in Nevada e ad Atlantic City potessero giocare. Il primo jackpot progressivo venne vinto nel febbraio del 1987, per un importo di quasi 5 milioni di dollari, aumentando al popolarità del sistema. Anche se le possibilità di vincere il jackpot sono incredibilmente basse, i jackpot progressivi sono tra le innovazioni più popolari, anche per i casinò online, i quali contano quasi due dozzine di titoli diversi collegati tra loro in tutto il mondo. I progressivi sono stati introdotti anche nel blackjack e nelle roulette, mostrando quanto il concetto sia ancora popolare, a trent’anni dalla sua nascita.

#5

Macchine mescolatrici continue

Una macchina che mescola in maniera automatica le carte da gioco è stata per lungo tempo il sogno dell’industria del gioco d’azzardo.

Il primo tentativo di costruzione di una macchina simile risale addirittura al 1878. Queste macchine erano in grado di mescolare uno o più mazzi di carte alla volta e potevano risparmiare un bel po’ di fatica e di rischio di infortuni ai dealer, ma non hanno apportato una modifica così significativa al gioco del blackjack.

Questo accadeva fino al 2000, anno in cui la Shuffle Master ha introdotto il suo prodotto di punta, The King. The King è stata la prima macchina mescolatrice continua (CMS): al termine di ogni mano, il dealer può prendere le carte scartate, metterle nella macchina, e rimescolare il tutto per la mano successiva. Si poteva avere a disposizione un mazzo infinito, con profondi effetti sul mondo del blackjack.

È davvero difficile, se non impossibile, riuscire a contare le carte usando una CMS. Anche se le persone che sono in grado di contare le carte non sono più di una dozzina, possono avere degli effetti sul casinò. Le CSM non fanno altro che rendere questa pratica una specie di vecchio giochetto da fare alle feste. Inoltre, la velocità del gioco è aumentata del 20% e possono essere risparmiati soldi sulle carte e sui mazzi. Grazie a queste possibilità, le CSM sono state una delle poche innovazioni ad avere un effetto diretto sui tavoli.

#6

Il gioco online

Per la maggior parte della storia, poter giocare legalmente d’azzardo era una cosa molto diversa dai tempi moderni. Molti paesi e giurisdizioni impedivano (e alcune ancora lo fanno) di giocare d’azzardo. Anche se qualcuno aveva la possibilità di giocare legalmente nella propria nazione, il casinò pubblico più vicino poteva essere a centinaia di miglia.

L’innovazione del gioco online ha portato il gioco d’azzardo alle masse. Nel 1994, Antigua e Barbuda, sono state le due prime giurisdizioni a permettere agli operatori di usare le proprie licenze. Dopo due anni, verso la fine del 1996, la prima scommessa online è stata effettuata all’InterCasino e da quel momento, il gioco d’azzardo non è più tornato indietro.

Anche se con qualche intoppo, come la crisi del gioco online negli USA del 2006, il gioco online è in costante aumento, arrivando a 35$ miliardi di dollari. In questo momento, con più di 1000 casinò virtuali in più di 85 paesi, moltissime persone hanno accesso ai giochi reali dei casinò.

I casinò virtuali e le altre innovazioni del settore hanno trasformato il gioco d’azzardo da qualcosa di dedicato a pochi eletti a un mondo accessibile a tutte le persone del pianeta.

#7

Giochi live dealer

Anche se il gioco d’azzardo è un movimento globale, al giorno d’oggi, al momento della comparsa delle prime possibilità di scommessa online, i giocatori erano titubanti nei loro confronti. Alcune persone mettevano in dubbio la trasparenza dei giochi e la sicurezza delle transazioni, tuttavia, per molti giocatori il motivo di questa riluttanza era più basilare. Parte del fascino dei casinò è mostrato dalle luci, dai suoni, dalla moda e dall’interazione con altre persone. Giocare a blackjack, alla roulette o a baccarat online non era la stessa cosa.

I casinò online capirono che se volevano convertire i giocatori abituati ai tavoli, dovevano cercare di farli sentire come se fossero dentro ad un vero casinò. Negli anni 90 e nei primi 2000, la connessione internet ed i computer erano troppo lenti. Tuttavia, con la nascita di internet ad alta velocità e con le nuove tecnologie dei processori, i giochi live dealer riuscirono a venire alla luce.

Con i giochi live dealer, una roulette vera, il blackjack, o il tavolo del baccarat con un vero dealer in carne ed ossa erano messi al centro di uno studio. Le videocamere ed i sensori tracciavano i movimenti del dealer, le carte, la pallina e permettevano al giocatore di seguire l’azione e vedere quello che accadeva in qualsiasi momento. L’aggiunta di una chat permetteva di interagire direttamente con il dealer e godere degli aspetti sociali come se si fosse in un casinò.

I giochi live dealer sono quanto più si avvicina alla vera esperienza del’essere in un casinò vero e proprio, e sono riusciti a convincere anche i giocatori più riluttanti. La possibilità di sentirsi immersi nel mondo dei tavoli, anche a distanza, è una delle innovazioni che ha.

#8

Il gioco mobile

Una delle innovazioni più recenti è stata anche una di quelle che ha avuto l’impatto maggiore sul settore. Il gioco d’azzardo mobile ha solo pochi anni, ma dando un’occhiata all’esplosione di popolarità che ha avuto, considerando anche lo spostamento dell’attenzione dal classico desktop ai dispositivi mobili, si tratta di qualcosa di cui le persone parleranno per molto, molto tempo.

A partire dal boom del mondo mobile avvenuto alla fine degli anni 90 e agli inizi del 2000, i casinò per tali dispositivi hanno iniziato ad apparire in questi piccoli schermi in bianco e nero, permettendo alle persone di divertirsi. Tutto questo fino all’arrivo dell’era degli smartphone, avvenuta nel 2007 con la nascita dell’iPhone. Da quel moneto, i casinò hanno iniziato a pensare seriamente alla possibilità di portare i giochi, con soldi veri, all’interno dei dispositivi mobili.

La mFortune ha iniziato a sviluppare 11 semplici giochi e da lì è nato tutto. Attualmente, ci sono dozzine di casinò che offrono centinaia di diverse slot, tavoli da gioco, il tutto ottimizzato per i piccoli schermi di smartphone e tablet. I progressi sono stati così rapidi da permettere di avere anche delle funzioni bancarie direttamente sul dispositivo mobile, eliminando il passaggio dell’iscrizione e dell’accesso alla versione desktop.

Una sima del 2016 dice che almeno la metà delle entrate dei casinò arriva dal gioco mobile e questo numero è destinato a salire mentre il tradizionale gioco online per desktop è destinato a sparire.

#9

Il gioco social

Il gioco social è presente da quando esiste internet, e di base è rappresentato da un gioco al quale prendono parte più persone vere e proprie. Anche se i giochi social sono stati identificati con quelli di Facebook, come Farmville e Candy Crush Saga, il gioco social è molto di più.

Di fatti, i giochi d’azzardo social sono stati popolari per decenni, con tavoli di poker virtuali senza vero denaro, simulatori di blackjack, stanze da bingo e slot-machine. Questa moda continua al giorno d’oggi e quasi il 20% di tutti i giochi social online cade nella tipologia di quelli del gioco d’azzardo.

Per la maggior parte, questi giochi non permettono ai giocatori di vincere del denaro vero, piuttosto, permettono di avere accesso a partite gratis, o all’acquisto di mani, punti e chip per provare a vincere ulteriormente nel gioco. Molti di questi giochi hanno delle chat-room nelle quali le persone possono interagire con gli altri mentre giocano, rendendo il tutto un’esperienza davvero interattiva e social.

Nella maggior parte delle giurisdizioni, offrire dei veri premi in denaro nei giochi social rimane illegale, ma questo non spegne l’entusiasmo dell’industria dell’azzardo per questo tipo di giochi. Giochi come Zynga Poker hanno mostrato la quantità di denaro guadagnabile in questa arena virtuale, inoltre, senza offrire dei veri premi in denaro.

Molte compagni e nel settore del gioco vedono questo aspetto social come il futuro del gioco d’azzardo. Alcune delle potenzialità comprendono una maggiore interazione con i casinò online che già esistono, oppure con il permesso di mettere in palio dei premi in denaro in questi giochi social, portando il casinò alle nuove generazioni online. Il gioco d’azzardo social è ancora agli inizi e il suo impatto sull’industria del settore potrebbe essere immenso.

#10

Il gioco con la realtà virtuale

La successiva, grande innovazione, il gioco con la realtà virtuale, è dietro l'angolo. Con il rilascio di Oculus Rift VR e dispositivi simili, l'interesse per la realtà virtuale è cresciuto a dismisura.

L'industria del gioco spera di essere una delle realtà pionieristiche nell'ambito del gioco VR grazie a compagnie di sviluppo di giochi, come NetEnt e Microgaming, impegnate nello sviluppo di casinò VR realistici. SlotsMillion ha già lanciato il primo casinò VR, e questo può essere già un primo passo verso un cambiamento fondamentale nelle modalità di gioco delle persone nei casinò.

SULL'AUTORE

Laureato in giornalismo, scrive su numerose testate e ora anche su VegasMaster, per cui si occupa di metodi di pagamento, depositi e prelievi. È l'unico non agitato della redazione, ciò che gli vale la stima e la riconoscenza di tutti gli altri. Nessuno gli dica che un argomento non è interessante o che un'informazione è introvabile, non ci crederà mai...

Lascia un commento

  • Casinò
  • Giochi
  • Software
  • Pagamenti
X