I Sistemi per Roulette Seguono Sempre lo Stesso Schema

I tavoli di roulette americana con doppio zero non sono luoghi in cui di solito si trovino giocatori di casinò seri e dalla mente matematica. La roulette può essere di certo un piacevole cambiamento rispetto al caos dei tavoli di craps o alla lenta macina del blackjack, e tuttavia il suo vantaggio della casa, che è ben del 5.26% fa sì che i giocatori seri non possano considerarla altro che un piccolo divertimento.

Detto questo, la roulette rimane uno dei giochi più popolari tra i giocatori amatoriali che vedono segreti nascosti nella ruota e pensano di poter essere capaci di svelarli e sfruttarli a proprio vantaggio. Persino i giocatori seri possono qualche volta cadere nella trappola e pensare di aver finalmente trovato la chiave del gioco e sviluppato un sistema che li renderà ricchi.

Con l'eccezione dei sistemi per roulette come il sistema Martingale, che possono causare veri danni finanziari, i sistemi utilizzati dai giocatori di roulette sono completamente innocui. Questo a causa del fatto che, finché viene evitato l'odioso sistema della scommessa in cinque numeri (0, 00, 1, 2 e 3, che ha un vantaggio per la casa del 7,89%), ogni sistema per la roulette segue lo stesso schema, in cui il vantaggio della casa rimane del 5,26%.

Per farvi capire quello che intendo, vi racconterò di un mio conoscente che, non molto tempo fa, mi parlò di un nuovo sistema per la roulette che aveva inventato e che, sosteneva, lo aiutava a vincere di più. Questo sistema consisteva nel piazzare una scommessa divisa su ciascuna delle linee della colonna centrale. Così si aveva un dollaro diviso su 2/5, uno su 5/8, uno su 8/11, uno su 11/14, uno su 14/17, uno su 17/20, uno su 20/23, uno su 23/26, uno su 29/32 e uno su 32/35, sempre divisi.

Con questo sistema, aveva piazzato una scommessa di 11 dollari su ogni giro. Se fosse uscito un qualunque numero della colonna centrale, avrebbe vinto. Il 2 e il 35 alla fine della colonna pagano 17-1, quindi avrebbe vinto 17 dollari e tenuto il suo dollaro di scommessa, per un totale di 18 dollari. Se fosse uscito qualunque altro numero, avrebbe raccolto due scommesse sul numero, 17 dollari e 17 dollari, più le due scommesse iniziali, raccogliendo 36 dollari. Se fosse uscito qualunque altro numero, ovviamente avrebbe perso la sua scommessa iniziale di 11 dollari.

Dopo 38 giri in cui la pallina fosse atterrata su un numero diverso ogni volta, avrebbe raccolto un totale di 418 dollari. Su due dei numeri, 2 e 35, avrebbe vinto 18 dollari ciascuno per un totale di 36 dollari. Sugli altri dieci numeri nella colonna, avrebbe vinto 36 dollari ciascuno, per un totale di 360 dollari. 360 più 36 fa 396 dollari, che è la quantità di denaro che si avrebbe dopo l'uscita di tutti i 38 numeri.

Questo significa che alla fine avrebbe avuto una perdita di 22 dollari, che non per caso è la cifra delle sue due scommesse su 0 e 00. Una perdita di 22 dollari su una scommessa di 418 fa una percentuale del 5,26% di perdite, cioè esattamente il vantaggio della casa.

Quando gli chiesi perché non giocava semplicemente la colonna centrale, raccogliendo con una scommessa 2-1, scrollò le spalle e mi disse “è meglio così”. Di certo non è peggio.

SULL'AUTORE

John Grochowski

Giornalista e autore, John Grochowski è uno dei maggiori esperti di casinò in America. È autore di una rubrica settimanale sul mondo delle scommesse, e collabora frequentemente con riviste sul gioco d'azzardo, siti web e programmi radio. Le sue pubblicazioni includono i libri best-seller The Slot Machine Answer Book e The Casino Answer Book.

  • “Idealmente, vuoi scommettere forte quando stai vincendo, e poco quando non stai vincendo. È una cosa più difficile da fare di quanto si pensi perché non si può mai essere sicuri di quando una serie positiva finirà.”

  • “Il formato moderno della roulette viene dalla Francia della metà del diciannovesimo secolo, e questo la rende uno dei giochi di casinò più antichi. Il dealer della roulette spesso sono chiamati croupier, la traduzione francese di dealer.”

  • “Ogni gioco di casinò è basato su principi strettamente matematici e statistici. I casinò di certo non provano a giocare a sentimento, e nemmeno tu dovresti farlo; dovresti sempre conoscere la strategia matematica dietro al gioco.”

  • “Quando una mano di blackjack, quella del giocatore o quella del dealer, supera ventuno viene chiamata “sballata” oppure break. Ai tavoli di blackjack si usano entrambi i termini.”

  • “All'inizio del ventesimo secolo, le slot furono rese illegali. Per aggirare questo provvedimento, le slot machine furono mascherate da macchinette per la vendita e i giocatori ottenevano pacchetti di gomme da masticare ogni volta che giocavano.”

VegasMaster, il numero uno dei giornali di casinò online

Il sito di VegasMaster vi offre le più utili e aggiornate informazioni sul grande mondo dei casinò online. Giocatori affermati traggono quotidianamente massimi benefici dalla nostra community e dai nostri continui aggiornamenti e notizie riguardanti il gioco in rete. I nuovi giocatori possono scoprire il mondo dei migliori casino online consultando le nostre guide utili e dettagliate. I casinò online sono la nostra passione e il nostro campo di esperienza. Ciò che offriamo è il frutto della competenza e delle conoscenze di giocatori appassionati come voi. VegasMaster è il vostro portale per tutte le informazioni che cercate sugli online casino e sul gioco d'azzardo online. Il nostro team editoriale include alcuni tra i più esperti giocatori della nostra professione, che rendono VegasMaster una delle più autorevoli e quotate fonti di informazione nel mondo dei casino online.

Questo sito e i suoi collaboratori non sono associati o collegati a nessun altro marchio. VegasMaster è sinonimo di indipendenza, ciò che significa che i contenuti che trovate nel sito sono imparziali, affidabili e sinceri. VegasMaster è prodotto da giocatori e per giocatori. Le nostre recensioni dei migliori casinò sono oneste, dettagliate e critiche. Gestiamo anche un simpatico forum di casinò con membri attivi in provenienza da tutto il mondo: se volete, venite a farci un saluto!

X